Pratica: Utilizzare floppy disk e CDROM su Linux

In questa esercitazione si fa pratica con l'utilizzo di floppy disk e cdrom su Linux.
1 - Loggarsi come root sul proprio sistema ed inserire un floppy disk vuoto.
2 - Formattare il floppy disk
3 - Montare il floppy disk sul sistema
4 - Backuppare sul floppy disk il contenuto completo dalla propria home directory
5 - Smontare il floppy disk.
6 - Inserire il CDROM di installazione di Linux. Se necessario, montarlo sul sistema.
7 - Copiare sulla propria home directory il file boot.img dalla opportuna directory del CDROM (images su RedHat).
8 - Questo file Ŕ un'immagine fisica di un floppy disk, riversarla direttamente sul floppy (dopo aver inserito un floppy vuoto).

Comandi collaterali utili
mount Visualizza i file system montati
cat /etc/fstab Visualizza i file system e i mount point predefiniti nel sistema
cat nomeimmagine > /dev/fd0 Redirige sul device floppy disk il file indicato.

Domande e verifiche
- Quando si Ŕ inserito il cdrom Ŕ stato necessario montarlo sul sistema? PerchŔ?
- PerchŔ Ŕ importante smontare un floppy o un cdrom dal sistema dopo averlo utilizzato?

Comandi necessari
mkfs /dev/fd0 Formatta il floppy inserito nel primo floppy driver(fd0)
mount /dev/fd0 o mount /mnt/floppy Monta sul filesystem il floppy disk. Questo comando funziona se esiste in /etc/fstab una entry dedicata per il floppy, la versione estesa sarebbe mount -t ext2 /dev/fd0 /mnt/floppy
cp -a /root/* /mnt/floppy/ Copia in modalitÓ archive tutto il contenuto della home dell'utente root sul floppy
umount /mnt/floppy o umount /dev/fd0 Smonta il floppy.
mount /mnt/cdrom Monta il CDROM (se l'automounter Ŕ running sul sistema, il mount Ŕ automatico all'inserimento del CDROM)
cp /mnt/cdrom/images/boot.img /root/ Copia il file boot.img dal cdrom alla propria home.
cat /root/boot.img > /dev/cdrom Copia direttamente in modalitÓ RAW il contenuto del file boot.img sul floppy disk inserito

Privacy Policy