smbpasswd

Utility per il cambio della password di Samba.

smbpasswd [opzioni] [utente] [password]
-L Permette di specificare le opzioni che solo l'utente root può utilizzare anche come utenti normali. Utilizzato per test o cambiamenti del file smbpasswd in locale.
-r  remote hostname Opzione che permette di specificare l'host remoto su cui cambiare la password per samba. Se si omette il valore di defaul è localhost
-t Forza il cambiamento della password di un trusted machine account. Account creato per "registrare" la macchina nel dominio gestito dal smb server
-U username[%pass] Opzione che permette di specificare, l'utente a cui verrà modificata  la password. Opzione utilizzabile solo se affiancata all'opzione -r
-a Opzione per aggiungere nuovi utenti nel file smbpasswd. L'utente che si vuole inserire deve già esistere come utente del sistema con la relativa entry nel file /etc/passwd
-s Abilita il silent mode e si aspetta di leggere la nuova e vecchia password dallo standard input
-S Permette di visualizzare il domain SID
-d Opzione per disabilitare l'utente dal file smbpasswd in locale
-e Opzione per abilitare l'utente dal file smbpasswd locale
-m Opzione per specificare l'account è un account relativo ad un host
-n Permette di settare la password a NULL
-x Opzione che permette di cancellare l'utente dal file smbpasswd locale
-j Domain Opzione utilizzata per registrare il server smb in un dominio NT

Nel caso in cui non venga specificato l'utente il comando interpreterà utilizzerà l'utente stesso che ha lanciato il comando per eseguire le operazioni.

Esempio:
Cambio della password dell'utente neo sul server smb trinity
[[email protected] neo]$ smbpasswd -r trinity -U neo
Old SMB password:
New SMB password:
Retype new SMB password:
Password changed for user neo

Privacy Policy