Conversione di RPM in tgz

Tramite l'utility rpm2tgz possibile trasformare un pacchetto RPM nel formato gestito dal Package Management di Slackware

Uno dei formati pi popolari tra i sistemi di packaging RPM di Red Hat, ed quindi probabile trovare spesso software in questo formato. A volte possibile che il pacchetto ricercato sia disponibile solamente in questo formato. In questo caso possibile trovare una soluzione (anche se non in tutti i casi), per l'installazione  in una distribuzione Slackware, grazie all'utility rpm2tgz.

Il programma rpm2tgz crea un pacchetto con estensione .tgz partendo da un pacchetto RPM, la sua sintassi : rpm2tgz <file.rpm>

Un esempio di utilizzo:
[email protected]:/test# ls
nmap-3.00-1.i386.rpm
Il file di partenza un pacchetto di tipo RPM
[email protected]:/test# rpm2tgz nmap-3.00-1.i386.rpm
[email protected]:/test# ls
nmap-3.00-1.i386.rpm  nmap-3.00-1.i386.tgz
Una volta lanciata l'esecuzione del programma si ottiene un pacchetto di tipo tgz gestibile dalle utility di Slackware come pkgtool, installpkg, removepkg o upgpackage

Privacy Policy